Roast beef all'inglese
Ricette

Roast beef all’inglese

Se c’è un piatto che incarna l’eleganza e la tradizione della cucina inglese, quello è senza dubbio il roast beef all’inglese. Una prelibatezza di carne arrosto che ha attraversato i secoli, mantenendo intatto il suo fascino e il suo sapore irrinunciabili. La storia di questo piatto risale alla metà del XV secolo, quando i nobili inglesi iniziarono a cucinare la carne in forni a legna, ottenendo un arrosto succulento e dal sapore unico. Da allora, il roast beef è diventato una vera e propria istituzione culinaria nel Regno Unito, e oggi è considerato uno dei simboli più riconoscibili della gastronomia britannica. La bontà di questo piatto sta nella sua semplicità: una selezione pregiata di carne di manzo accuratamente arrostita, condita con una miscela di erbe aromatiche e accompagnata da una deliziosa salsa al vino rosso. Il risultato è una carne morbida, succosa e avvolta da una crosta croccante che si scioglie in bocca. Una vera delizia per il palato, che incanta anche gli ospiti più esigenti. Il roast beef all’inglese è perfetto per le occasioni speciali, ma si presta anche a essere gustato in una serata tranquilla, magari accompagnato da verdure di stagione e patate arrosto. Se volete regalare un tocco di classe alla vostra tavola, non potete fare a meno di provare questa ricetta tradizionale che vi farà sentire come dei veri aristocratici inglesi.

Roast beef all’inglese: ricetta

Il roast beef all’inglese è un piatto classico e delizioso che richiede pochi ingredienti di alta qualità e una preparazione semplice. Ecco gli ingredienti necessari e i passaggi per realizzare questa prelibatezza:

Ingredienti:
– 1 kg di carne di manzo di alta qualità (ideale una grana fine come il filetto o la controfiletto)
– Sale e pepe q.b.
– Olio vegetale q.b.
– 2 cipolle medie
– 2 carote
– 2 gambi di sedano
– 2 spicchi d’aglio
– 500 ml di brodo di carne
– 250 ml di vino rosso
– 1 rametto di rosmarino
– 2 foglie di alloro

Preparazione:
1. Preriscaldare il forno a 220°C.
2. Condire la carne con sale e pepe su entrambi i lati.
3. Scaldare una padella resistente al fuoco a fuoco medio-alto e aggiungere un po ‘di olio vegetale.
4. Sear la carne in padella fino a quando non si forma una crosta dorata su entrambi i lati.
5. Trasferire la carne in una teglia da forno e aggiungere le cipolle, le carote, il sedano e l’aglio intorno alla carne.
6. Versare il brodo di carne e il vino rosso nella teglia e aggiungere il rosmarino e le foglie di alloro.
7. Coprire la teglia con carta stagnola e cuocere in forno per circa 20 minuti per ogni chilogrammo di carne per ottenere una cottura media.
8. Una volta cotto, togliere la carne dal forno e lasciarla riposare per almeno 10-15 minuti prima di affettarla.
9. Mentre la carne riposa, filtrare il liquido di cottura dalla teglia e riscaldarlo in una pentola a fuoco medio-basso per ridurlo e creare una salsa densa.
10. Affettare la carne e servirla con le verdure e la salsa al vino rosso.

Il roast beef all’inglese è un piatto ricco di sapore e tradizione che sicuramente delizierà i vostri ospiti. Buon appetito!

Abbinamenti possibili

Il roast beef all’inglese è un piatto versatile che si presta ad abbinamenti eccellenti con altri cibi e bevande. Dal momento che la carne di manzo è il protagonista indiscusso di questa ricetta, bisogna scegliere attentamente gli ingredienti che la accompagnano per esaltare il suo sapore succulento e delicato.

Per quanto riguarda gli abbinamenti culinari, il roast beef si sposa perfettamente con verdure di stagione come patate arrosto croccanti, carote caramellate o spinaci saltati in padella. Questi contorni aggiungono una nota di dolcezza e croccantezza al piatto, creando un equilibrio di sapori davvero delizioso. Inoltre, le salse sono un’aggiunta appetitosa: una salsa di senape e miele, una salsa ai funghi o una salsa al formaggio sono solo alcune delle opzioni che si sposano bene con il roast beef.

Passando alle bevande, il roast beef si abbina splendidamente a vini rossi robusti come il Cabernet Sauvignon, il Merlot o il Syrah. Questi vini intensi e strutturati sono in grado di complementare la ricchezza e la complessità del piatto, creando un abbinamento armonioso. Se preferite una bevanda analcolica, una birra scura o un sidro secco possono essere ottime alternative, in quanto le loro note leggermente amare e fruttate bilanciano la carne arrosto.

Insomma, il roast beef all’inglese offre molte possibilità di abbinamenti gustosi. La scelta dei contorni e delle bevande dipende dal vostro gusto personale, ma ricordate di optare per ingredienti che riescano a valorizzare la bontà di questa specialità britannica.

Idee e Varianti

Il roast beef all’inglese è una ricetta che si presta a molte varianti e personalizzazioni, permettendo di sperimentare e adattare il piatto ai propri gusti. Ecco alcune delle varianti più comuni:

1. Roast beef con crosta di erbe: una variante aromatica che prevede l’applicazione di una crosta di erbe aromatiche sulla carne prima di arrostirla. Si possono utilizzare erbe come il rosmarino, il timo, l’origano e l’aglio per creare una crosta profumata e saporita.

2. Roast beef con glassa di miele e senape: questa variante aggiunge un tocco dolce e piccante al roast beef. Si prepara una glassa con miele, senape di Digione, succo di limone e pepe nero, da spalmare sulla carne prima di cuocerla. Il risultato è una crosta caramellata e saporita.

3. Roast beef con salsa al pepe verde: una variante che prevede l’accompagnamento del roast beef con una deliziosa salsa al pepe verde. La salsa viene preparata con panna, pepe verde in salamoia, brodo di carne, vino bianco e senape. Aggiunge un tocco di piccantezza e cremosità al piatto.

4. Roast beef con salsa al vino rosso e mirtilli rossi: questa variante unisce i sapori intensi del roast beef con una salsa al vino rosso arricchita da mirtilli rossi. La salsa viene preparata con vino rosso, mirtilli rossi freschi o secchi, zucchero, brodo di carne e spezie. Il risultato è un sapore agrodolce che si sposa perfettamente con la carne.

5. Roast beef con rub di spezie: una variante che prevede l’uso di un rub di spezie per condire la carne prima di cuocerla. Si possono utilizzare spezie come paprika, peperoncino in polvere, aglio in polvere, cumino e pepe per creare un mix aromatico che si infonde nella carne durante la cottura.

Queste sono solo alcune delle varianti più popolari del roast beef all’inglese. Ognuna di esse aggiunge un tocco personale e unico al piatto, permettendo di personalizzarlo secondo i propri gusti e preferenze. Quindi, lasciatevi ispirare e sperimentate con le varianti che più vi intrigano!

Potrebbe piacerti...